Svezia, il porno influenza i giovani

Swedish Girls

Uno studio sugli usi e sulla percezione della pornografia da parte degli adolescenti svedesi, recentemente pubblicato sul Journal of Developmental and Behavioral Pediatrics, ha mostrato, screditando i ruoli journal of developmental behavioral pediatricssolitamente attribuiti agli uomini e alle donne, che le ragazze sono ugualmente interessate al sesso rispetto ai loro coetanei uomini, e che molte di loro non solo usano la pornografia, ma vorrebbero vedere più porno di quanto non facciano.

 I ricercatori dell’Università di Uppsala hanno intervistato circa 900 sedicenni svedesi (477 uomini e 400 donne), scoprendo che quasi tutti i ragazzi e più della metà delle ragazze fanno uso della pornografia, ne hanno una percezione positiva, hanno le stesse fantasie sessuali, spesso influenzate dai canoni della pornografia mainstream, e che parte del loro comportamento sessuale è basato sui modi di fare sesso rappresentati dalla pornografia.

Le ragazze intervistate hanno una maggiore conoscenza ed esperienza sessuale (sesso orale, vaginale, anale) rispetto ai ragazzi, ma entrambi nella stessa percentuale mostrano apertura nei confronti del sesso con amici, nelle esperienze di una notte e nel sesso di gruppo. Viene, però, confermato lo stereotipo di genere secondo il quale avere relazioni con più partners è visto di buon occhio per gli uomini, ma non per le donne.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s